Chi siamo

La Fiera del Porro Cervere è il frutto del lavoro di una intera comunità, organizzata attraverso l’azione congiunta di entità differenti quali l’Amministrazione Comunale, la Pro Loco Amici di Cervere ed il Consorzio per la Tutela e Valorizzazione del Porro Cervere. Ma il motore fondamentale per la realizzazione di tutto ciò è il volontariato, unico vero tassello irrinunciabile all’interno di una kermesse che racconta una passione, un’identità, una tradizione ed un’energia aggregativa uniche nel suo genere.

L’Amministrazione Comunale

L’Amministrazione Comunale di Cervere si occupa di sostenere l’organizzazione della Fiera, di promuoverne la buona riuscita e di comunicare le varie attività che vengono messe a punto anno dopo anno per il bene della comunità, dei suoi prodotti, della sua immagine e dell’identità del collettivo che si impegna in questa grande avventura. L’Amministrazione cura inoltre i rapporti con enti e associazioni interessati e gestisce le attività istituzionali poste in essere durante la kermesse.

Sul sito Web del Comune di Cervere è possibile altresì trovare informazioni relative all’area mercatale della Fiera.

Sito Web: http://www.comune.cervere.cn.it

Cervere nell'abbraccio del Monviso

La Pro Loco Amici di Cervere

La Pro Loco Amici di Cervere è il cuore pulsante dell’organizzazione: alla Pro Loco attengono le varie attività organizzate dentro il Palaporro, nonché l’animazione per le strade durante i weekend della Fiera. La Pro Loco cura l’intero servizio della rassegna gastronomica ed anno dopo anno ha dimostrato una continua evoluzione tendente alla ricerca della qualità assoluta.

Sito Web: https://www.amicidicervere.it/

Sede ufficiale della Pro Loco Amici di Cervere

Il Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione del Porro Cervere

Il Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione del Porro Cervere è l’ente custode del marchio del Porro Cervere: cura tutti gli aspetti attinenti la coltivazione e la distribuzione del prodotto, nonché i rapporti di sinergia con i coltivatori impegnati nella produzione dell’eccellenza del paese. Sul sito del Consorzio è possibile scoprire tutti i dettagli sul Porro Cervere e verificare in quali mercati sia possibile accedere al prodotto. Attenzione all’etichetta: solo l’apposita etichetta ufficiale può testimoniare la qualità del prodotto e la sua tracciabilità.

Sito Web: http://www.porro-cervere.cn.it

Vallata del Porro Cervere

Il volontariato

La Fiera del Porro Cervere è profondamente radicata nell’intera collettività del Paese: gran parte delle famiglie locali sono in qualche modo impegnate nella buona riuscita dell’evento, chi dal punto di vista operativo, chi sul fronte organizzativo, chi con semplici disponibilità che consentono di ospitare per due settimane questo grande evento all’interno della piazza centrale del paese. I volontari della fiera sono oltre 300 persone (dai ragazzini ai più anziani) che mettono a disposizione il proprio tempo, il proprio lavoro ed il proprio sorriso per rendere Cervere un paese ospitale ed in grado di mettere in tavola la propria storia. Anno dopo anno. Edizione dopo edizione.

Gli occhi e il sorriso dei nostri volontari

Dove sono i volontari? Sono nel Palaporro al mattino presto per preparare i locali; sono in sala come camerieri durante gli appuntamenti gastronomici; sono in cucina a lavare i piatti durante i pranzi e le cene della kermesse; sono in cassa per gestire conti e prenotazioni; sono nel retrobottega per organizzare la distribuzione dei migliori vini e del caffé di fine pasto; sono nel corridoio centrale quando viene il momento di spreparare e pulire; sono al bar durante tutta la fiera. Ovunque vediate un cerverese lavorare per la Fiera, quello è un volontario che sta mettendo sé stesso al servizio della collettività e degli ospiti: il volontariato è il motore primo dell’intera organizzazione, valore aggiunto della Fiera, essenza stessa del legame profondo della comunità con i suoi prodotti ed il suo campanile.